Andrea Cangini

Direttore del Resto del Carlino

Andrea Cangini nasce a Roma il 5 marzo 1969. Laureato col massimo dei voti in Scienze Politiche a Bologna con Angelo Panebianco, dopo diversi anni di collaborazione con quotidiani e settimanali, nel 1995 entra in Poligrafici Editoriale SpA con un contratto a termine a il Resto del Carlino di Modena per poi essere assunto nell’ottobre dello stesso anno come praticante presso la redazione di Siena de La Nazione.

L’anno successivo viene distaccato presso la redazione romana della Polipress dove esordisce occupandosi di cronaca.

Nel 1997 diventa professionista e nel 2000 svolge funzioni di rilievo quali Capo del servizio Politico della struttura Polipress a Bologna e, in seguito al rientro nella redazione romana (2001), viene inquadrato come Vice Capo Redattore e gli viene affidata la vice responsabilità della stessa (febbraio 2008).

Qui viene confermato reggente per un anno. Nel gennaio 2012 viene nominato capo redattore ad personam.

Nel 2010 ha pubblicato un libro intervista con Francesco Cossiga dal titolo “Fotti il potere. Gli arcana della poltica e dell’umana natura”. Nell’aprile 2014 ha pubblicato “L’Onore e la sconfitta. Politica italiana e guerre perse dal Trattato di pace del ’47 al Fiscal compact del 2012”.

Sposato con due figli, da diversi anni è notista politico di QN Quotidiano Nazioanle.

Il 26 ottobre 2014 ha assunto le funzioni di direttore del Quotidiano Nazionale e de Il Resto del Carlino.

 

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. La cookie policy di ACEF è disponibile al link: https://gdpr.economiaefinanza.org/privacy

Chiudi